Spazioadozione - Newsletter n. 10

Luogo di incontro tra famiglie adottive di fronte ai molteplici problemi della post-adozione: scuola, adolescenza, mondo del lavoro.


Cari genitori, figli, soci e simpatizzanti,

Vi invitiamo sabato 1 dicembre alle ore 20:00, presso l’Aula Magna delle Scuole Comunali di Lugano Besso, in Via Besso 13, allo spettacolo teatrale "E vissero felici e contenti" ..\Doc\Teatro.pdf, tratto dall’omonimo libro a cura di Kim Soo - bok Cimaschi, figlio adottivo e Presidente dell’associazione Prisma Luce di Brescia. L'iniziativa beneficia del sostegno finanziario del progetto "Info famiglie" del Dipartimento della sanità e della socialità del Cantone Ticino.

La sceneggiatura rielabora dieci storie, narrate da altrettanti figli adottivi alla ricerca delle proprie origini. Un testo interessante per ogni ragazzo/a alla ricerca della propria identità: "Chi sono?, cosa diventerò?". Fare i conti con il proprio passato non è mai facile; ecco l'importanza della scrittura e della drammatizzazione teatrale come risposta alla domanda "Da dove vengo?". Lo spettacolo è stato scelto per la delicatezza e complessità del tema: il desiderio di riappropriarsi delle proprie radici; un coraggioso e faticoso percorso di riconciliazione con il proprio passato che ha bisogno del nostro sostegno e incoraggiamento.

Allo spettacolo seguirà un breve dibattito con la Dott.ssa Laura Pensini e Kim Soo – bok Cimaschi.

Vi aspettiamo numerosi. La serata é gratuita con offerta libera.

Ci sono tanti modi per aiutarci: rinnovando la tessera socio, partecipando alle nostre iniziative o aderendo al nostro comitato. Per sostenerci: CH 98 8036 2000 0052 32547, Associazione Spazioadozione Ticino, Banca Raiffeisen Colline del Ceresio, 6942 Savosa